Venezia blindata dalle teste di cuoio per l’allarme terrorismo sulla Mostra del cinema di Venezia

Venezia blindata per la mostra del cinema. La questura invia 10 uomini addestrati in modo speciale dalle teste di cuoio.

Venezia blindata dalle teste di cuoio per l'allarme terrorismo sulla Mostra del cinema di Venezia

Venezia blindata dalle teste di cuoio per l’allarme terrorismo sulla Mostra del cinema di Venezia

Venezia. Interviene anche una squadra antiterrorismo con appena 10 uomini della Questura, appositamente formati per fronteggiare l’emergenza terroristica che in questi mesi estivi ha notato l’alzarsi dell’allarme sicurezza anche sulla città di Venezia, città cosmopolita e aperta a milioni di turisti e che si prepara da mercoledì ad ospitare la consueta Mostra cinematografica di Venezia.




Ritornano nell’isola anche circa 200 agenti del reparto mobile padovano. La macchina della sicurezza si è messa in moto già durante questo momento con i primi sopralluoghi al Lido della squadra antiterrorismo, composta da poliziotti che hanno seguito una particolare formazione per tornare sui banchi di scuola anche dai Nocs, le cosiddette “teste di cuoio“.

Ovvia la riservatezza negli uffici di Santa Chiara dove le bocche sono cucite per non far sfuggire dettagli che potrebbero essere utili ai terroristi. Come la nostra intelligence osserva tutte le informazioni che possono essere utili per rintracciare i terroristi, non dobbiamo dimenticarci che gli stessi terroristi hanno cellule di intelligence che studiano il territorio e cercano gli obiettivi più sensibili.
Queste squadre operative sono state disposte dal ministero dell’Interno per fronteggiare l’emergenza, a seguito della disgrazia parigina e dell’attacco alla redazione di Charlie Hebdo, l’emergenza del terrorismo dell’Isis.

Ritornano per la mostra cinematografico anche i poliziotti su motoscafi e moto d’acqua, che la città ha già notatato in azione anche per la fresca visita di Michelle Obama, la first lady americana. I controlli, come è ovvio, sono estesi anche ad aeroporto Marco Polo, all’area marciana con particolare focus attentivo per piazza San Marco e
anche al porto.

In definitiva: Venezia è blindata e pronta ad affrontare ogni tipo di emergenza terroristica. Tutti i nostri mezzi e uomini sono schierati per far fronte ad ogni tipo di emergenza che possa accadere sul territorio italiano che non si farà trovare impreparato a qualsiasi escalation del terrore.

L'autore: 

Si occupa dell'informazione relativa ai programmi televisivi italiani e stranieri sulla guida Tv Zam. Redattore dei palinsesti tv e delle news sulla programmazione televisiva d'attualità, politica, sport, spettacolo e cultura.

Informazioni su mr.blue

Si occupa dell'informazione relativa ai programmi televisivi italiani e stranieri sulla guida Tv Zam. Redattore dei palinsesti tv e delle news sulla programmazione televisiva d'attualità, politica, sport, spettacolo e cultura.
Questa voce è stata pubblicata in Attualità, Cinema, News. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.