Quando esce la settima stagione di Game of Thrones?

Game of thrones non uscirà come al solito la prossima primavera, ma in estate, per poter permettere le riprese invernali della serie. Nelle stagioni passate le riprese iniziavano già durante l’estate del stagione precedente, ma questa volta non è possibile visto che “L’inverno è arrivato”.

Quando esce Game of Thrones?

Quando esce Game of Thrones?

La HBO ci aveva abituati all’uscita dei nuovi episodi di GoT in primavera, solitamente i primi giorni di aprile. Ma quest’anno usciranno più tardi, nei mesi estivi del 2017, come ci confermano gli sceneggiatori David Benioff e Dan Weiss che hanno motivato il ritardo con la necessità di filmare i prossimi episodi in inverno. La sesta stagione è terminata con un perentorio “L’inverno è arrivato“, per cui è impossibile pensare di girare qualcosa durante l’estate.

Non è ancora chiaro quanti saranno gli episodi che mancano al termine della serie ma è probabile che si arrivi fino all’ottava stagione. Per quanto riguarda la settima stagione è sicuro al 100% che gli episodi saranno 7 e quindi tre meno rispetto ai 10, ai quali eravamo abituati.

Secondo www.quandofanno.it, alla domanda “Quando esce Game of Thrones” la settima stagione di GoT dovrebbe arrivare a fine Luglio 2017.

Sono stati confermati gli attori principali: Kit Harington (Jon Snow), Peter Dinklage (Tyrion), Lena Headey (Cersei), Emilia Clarke (Daenerys) and Nikolaj Coster-Waldau (Jaime) sono stati contrattati per la settimana stagione e opzionati anche per un’ottava.

Le riprese della settimana stagione saranno girate nell’Irlanda del nord, in Spagna e in Islanda.
Le temperature sotto zero islandesi dovrebbero garantire delle buone riprese ora che l’Inverno del Trono di spade è arrivato.
Le riprese dovrebbero cominciare durante il gennaio 2017. Normalmente le riprese iniziavano d’estate, per questa ragione dovremo aspettare fino all’estate dell’anno prossimo e non la primavera per poter vedere i nuovi episodi di GoT.

Chi girerà i nuovi episodi

La settimana stagione vedrà il ritorno dietro alla cinepresa di Mark Mylod, il regista britannico che nella sesta stagione aveva già girato gli episodi “The Hound’s comeback” ,The Broken Man’ e Arya in “No-One”.

Ci sarà anche Matt Shakman che non ha mai lavorato per GoT ma ha diretto già episodi di serie come “The Good Wife”, “Heroes Reborn”, “House” e molti altri.

Assenza illustre sarà invece Miguel Sapochnik, che ha diretto gli episodi di questa stagione
Battle of the Bastards‘ e l’esplosivo finale ‘The Winds of Winter‘.

Il libro

George RR Martin

George RR Martin

George RR Martin sta ancora lavorando all’attesissimo “The winds of Winter” (I venti dell’inverno), il sesto romando della saga delle Cronache del ghiaccio e del fuoco, a cui è ispirato GoT, che è al lavoro ormai da molti anni, prima ancora che venisse lanciato il primo episodio di Game of Thrones.
Nel gennaio 2016 Martin aveva confermato che il libro non sarebbe stato pubblicato prima del lancio della sesta stagione, ma lo stiamo ancora aspettando.

Purtroppo non è facile sceneggiare la serie visto che ormai ha raggiunto e superato il libro. Alcuni personaggi come Jon Snow e Tyrion si sono evoluti ben oltre il libro mentre altri non ancora.

L'autore: 

Si occupa dell'informazione relativa ai programmi televisivi italiani e stranieri sulla guida Tv Zam. Redattore dei palinsesti tv e delle news sulla programmazione televisiva d'attualità, politica, sport, spettacolo e cultura.

Informazioni su mr.blue

Si occupa dell'informazione relativa ai programmi televisivi italiani e stranieri sulla guida Tv Zam. Redattore dei palinsesti tv e delle news sulla programmazione televisiva d'attualità, politica, sport, spettacolo e cultura.
Questa voce è stata pubblicata in News, Serie, Tv. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.