Migranti e moschee nella puntata di Agorà Estate di mercoledì 5 agosto

Serena Bortone conduce Agorà Estate

Serena Bortone conduce Agorà Estate

Nella puntata di Agorà estate in onda su rai tre alle 8:00 del mattino il 5 agosto 2015 si parlerà del flusso di immigrazione e della costruzione delle nuove moschee a Milano.

I dati angoscianti dell’associazione internazionale per i flussi migratori, con duemila deceduti nel mar Mediterraneo nel sono anno in corso, documentano la questione dei migranti nella nostra Penisola e in Europa. nello stesso attimo in cui seguono gli sbarchi degli immigrati nel meridione italiano, a Milano si litiga sulla realizzazione di nuove moschee.

Due nuove moschee in progetto a Milano

Due nuove moschee in progetto a Milano


Nel frattempo, a seguito delle diatribe sugli scioperi a Pompei, segue il tentativo dell’amministrazione Renzi di rinnovare il tesoro culturale nostrano, anche dal punto di vista turistico.

Se ne parlerà nella trasmissione di Agorà Estate, che sarà trasmissa mercoledì cinque agosto, dalle 8:00 alle 10:00 su Rai3.

Ospiti della conduttrice Serena Bortone: il Ministro della Cultura Dario Franceschini; per la Lega nord Matteo Salvini; per Scelta Civica Enrico Zanetti; Emanuele Fiano del Pd; Licia Ronzulli di Forza Italia; il disegnatore Vauro Senesi; Loris De Filippi per Medici senza Frontiere; Mauro Biolcati, industriale e Ilaria Bonaccorsi di Left.

L'autore: 

Si occupa dell'informazione relativa ai programmi televisivi italiani e stranieri sulla guida Tv Zam. Redattore dei palinsesti tv e delle news sulla programmazione televisiva d'attualità, politica, sport, spettacolo e cultura.

Informazioni su mr.blue

Si occupa dell'informazione relativa ai programmi televisivi italiani e stranieri sulla guida Tv Zam. Redattore dei palinsesti tv e delle news sulla programmazione televisiva d'attualità, politica, sport, spettacolo e cultura.
Questa voce è stata pubblicata in Attualità, News, Tv. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.