De Gregori canta Bob Dylan in italiano

Francesco De Gregori canta Bob Dylan in amore e furto

Francesco De Gregori canta Bob Dylan

Francesco De Gregori ha rivelato di aver inciso un nuovo disco che sarà in vendita da ottobre 2015, dal titolo “De Gregori canta Bob Dylan – Amore e furto.”

Francesco De Gregori canterà Bob Dylan… in lingua italiana. Il cantante di Roma ha informato senza che nessuno se lo aspettasse che a ottobre sarà disponibile nei negozi una raccolta di canzoni tradotte e reinterpretate dai testi di Bob Dylan dal titolo “De Gregori canta Bob Dylan – Amore e furto“. De Gregori ha registrato l’album avvolto in un alone di mistero, nel corso delle pause tra i concerti del Vivavoce Tour, e ha voluto sottolineare che il vanaglorioso intento è nato per il grandissimo amore che nutre da verso le opere musicali di Bob Dylan.

Il titolo del disco è rapprsentativo perché è l’amore per la musica del grande Bob Dylan e un furto per farle proprie. Love and theft, in inglese. Francesco De Gregori ha spiegato che il disco è pregno di citazioni alle musiche che amava. Il mio amore per Dylan è stato già manifestato, infatti ammette che già in passato “Buonanotte fiorellino” fu ispirata da Winterlude. “E qui riaffermo in modo fiero di non essere un suo suddito ma di provenire da Dylan”.

Francesco De Gregori canta Bob Dylan in amore e furto

Francesco De Gregori canta Bob Dylan in amore e furto

Tra le canzoni citiamo “Not dark yet“, tradotta come “Non è buio ancora” e “Subterranean homesick blues“, che diventa “Acido seminterrato“. Quindi un omaggio a Dylan ma anche una sperimentazione per De Gregori. “Quando ho iniziato a scrivere canzoni, a 25 anni, il mio faro era De André, scriveva testi spettacolari: politicizzate ma con una personale visione mondiale. Produttività e eversione della musica, talento e libertà artistica: non avrei potuto schivarlo”, ha chiosato De Gregori.

Facevo già in passato traduzioni dai brani di Dylan. Il progetto di realizzare un album però è fresco, esattamente ell’anno scorso. Ho deciso di non rimandare al repertorio dei “dylaniati”, coloro che odiano la sua fabbricazione fresca, che a me d’altro canto incuriosisce molto“.

L'autore: 

Si occupa dell'informazione relativa ai programmi televisivi italiani e stranieri sulla guida Tv Zam. Redattore dei palinsesti tv e delle news sulla programmazione televisiva d'attualità, politica, sport, spettacolo e cultura.

Informazioni su mr.blue

Si occupa dell'informazione relativa ai programmi televisivi italiani e stranieri sulla guida Tv Zam. Redattore dei palinsesti tv e delle news sulla programmazione televisiva d'attualità, politica, sport, spettacolo e cultura.
Questa voce è stata pubblicata in Musica, News. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.