Naomi Campbell condannata a 6 mesi per aggressione a paparazzo

Naomi Campbell condannata a 6 mesi di carcere

Naomi Campbell

La top model Naomi Campbell ha ricevuto una condanna a 6 mesi di carcere con pena sospesa dal tribunale di Barcellona per la violenza a un paparazzo successa sei anni fa. la storia risale al cinque agosto 2009 quando la modella assieme al fidanzato, il ricchissimo russo Vladimir Doronin, sbarcò da un panfilo ancorato al largo di Marina Corta a Lipari. La vittima delle violenze, fu il fotografo di Lipari, Gaetano Di Giovanni, “colpevole” di averle scattato alcune foto nello stesso attimo in cui la “Venera nera” camminava per le vie dell’isola. Un latro fotografo riprese i colpi di borssetta che Di Giovanni riceveva da una inferocita Naomi Campbell.

La Campbell avrebbe fatto un graffio pure a un occhio al paparazzo, spingendolo a cure mediche con una prognosi di 3 giorni al pronto soccorso. i legali, su richiesta di Naomi, erano riusciti a raggiungere un accordo un accordo con il paparazzo che aveva ritirato la denuncia. Ma il processo è proseguito comunque, al punto da arrivare alla sentenza di condanna, poiché il Pm Francesco Massara, ha ritenuto che per il reato di lesioni, ritenuto “aggravato”, fosse necessariocontinuare d’ufficio.

Naomi Campbell con il fidanzato Vladimir Doronin

Naomi Campbell con il fidanzato Vladimir Doronin

Vladimir Doronin, classe 1962, è nato a San Pietroburgo ed è nella lista dei top manager russi nel settore dello sviluppo e real estate con il suo Capital Group.

L'autore: 

Si occupa dell'informazione relativa ai programmi televisivi italiani e stranieri sulla guida Tv Zam. Redattore dei palinsesti tv e delle news sulla programmazione televisiva d'attualità, politica, sport, spettacolo e cultura.

Informazioni su mr.blue

Si occupa dell'informazione relativa ai programmi televisivi italiani e stranieri sulla guida Tv Zam. Redattore dei palinsesti tv e delle news sulla programmazione televisiva d'attualità, politica, sport, spettacolo e cultura.
Questa voce è stata pubblicata in Gossip, News. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.