Keith Richards marijuana e il video di Trouble

Keith Richards in favore delle canne

Keith Richards

Una canna “assolutamente made in California” ogni mattinata, il prima possibile. Keith Richards, rivela così il suo elisir di lunga vita dopo essere arrivato e aver sorpassato la fatidica soglia dei settanta anni (ne compirà 72, il prossimo dicembre. Proprio come Mick Jagger che li ha compiuti il 26 luglio). Nello stesso momento in cui il rotocalco della musica Mojo svela le sue rivelazioni sulla questione dei cannabinoidi e droghe in generale, il chitarrista dei Rolling Stones invita a guardare in modo favorevole gli Stati come il Colorado, che si stanno indirizzando verso la legalizzazione della cannabis per uso personale. Richards ha pubblicato sul suo profilo Facebook il video del singolo Trouble.

Qui il video di Trouble

Il pezzo è il 1° estratto da Crosseyed heart, album che segna il suo ritorno a distanza di vent’anni. Il video, è diretto dal registra premio Oscar (per il film del 2013 20 feet from stardom) Morgan Neville, con gli Xpensive Winos, band di fiducia del chitarrista, rappresentata da Steve Jordan, Waddy Wachtel, Bobby Keys e Ivan Neville. Il disco sarà pubblicato il prossimo 18 settembre, con l’apporto anche di Norah Jones.

L'autore: 

Si occupa dell'informazione relativa ai programmi televisivi italiani e stranieri sulla guida Tv Zam. Redattore dei palinsesti tv e delle news sulla programmazione televisiva d'attualità, politica, sport, spettacolo e cultura.

Informazioni su mr.blue

Si occupa dell'informazione relativa ai programmi televisivi italiani e stranieri sulla guida Tv Zam. Redattore dei palinsesti tv e delle news sulla programmazione televisiva d'attualità, politica, sport, spettacolo e cultura.
Questa voce è stata pubblicata in Gossip, Musica, News. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.