La vicenda Thyssenkrupp terni a Tv7

ThyssenKrupp

ThyssenKrupp

Non è mai troppo tardi per i bellissimi servizi dello speciale di Rai 1, Tv7 che va in onda il venerdì alle 23:45.
Questa sera il servizio sarà dedicato alla vicenda delle storiche acciaierie di Terni Thyssenkrupp che rischiano di chiudere per favorire la produzione tedesca.

Migliaia i posti di lavoro in pericolo e nasce un’inedita alleanza fra industriali dell’area e operai. Se ne parla a nel rotocalco del Tg1 che propone anche altri servizi in scaletta:

Pieni e vuoti. I beni pubblici e privati lasciati: 5 milioni secondo l’Istat eppure si continua a costruire invece di recuperarli. Gran Bretagna e Germania hanno adottato leggi severissime per la limitazione del consumo del suolo. A Milano e Napoli ,il 60% del territorio comunale e’ cementificato e aumenta il pericolo di dissesto idrogeologico.

Veleni nascosti – A Praia a mare, in Calabria, una antica fabbrica di filati, chiusa da anni, è, come al solito, una bomba ecologica. Piu’ di 200 operai deceduti di tumore, per i quali il processo e’ in corso, e un sito da bonificare che custodisce i veleni.

Inguaribile ottimista – La grande bellezza della anticaia secondo Umberto Veronesi che a 89 anni non pensa di ritrovarsi in pensione. La sua battaglia contro il cancro, le battaglie per la pace e i diritti civili, a partire dalla legge che domanda per l’eutanasia.

Le amministrazioni dell’algoritmo – Come si fa a prevedere il dilagarsi di un virus come l’Ebola o altre epidemie? Come stanno organizzando le mosse i terroristi dell’Isis? Come è stata studiata la vittoria di Obama negli Usa? Utilizzando uno schema matematico, la teoria delle reti basata sulla regolarità dei comportamenti umani. I nostri dati sono la nuova ricchezza.

Venti neri: a seguito della manifestazione della Lega Nord a Milano contro l’operazione “Mare Nostrum” la destra si sente ispirata. Parlano militanti e rappresentanti di Casapound e Forza Nuova.

L’arca dei sapori: Apre a Torino il salone del gusto e Tv7 va a scoprire i primi prodotti nati, alcuni anni fa, sull’arca del gusto a difesa della biodiversità: il peperone quadrato, il cardo gobbo, il fagiolo zolfino, il casu marzu. Al giorno d’oggi sono piu’ di duemila e arrivano da tutto il pianeta.

Strane ordinanze – Viaggio nell’Italia dei divieti, alla scoperta delle proibizioni piu’ originali. Nella mappa di quello che non si puo’ fare: esporre in giardino i nanetti di Biancaneve, stendere il bucato su terrazzi o balconi, sedersi per terra, dormire sui cartoni, fare l’elemosina. Le multe vanno da 25 a 500 euro.

Muri da riempire – La straordinaria vicenda di Doel il villaggio belga lasciato per fare luogo all’ampliamento del porto di Anversa. Le pareti delle case vuote hanno attratto talenti da tutto il panorama e la zona è diventato un museo a cielo aperto della street-art ridando vita a una originalita’ che si stava perdendo.

Informazioni su mr.blue

Si occupa dell'informazione relativa ai programmi televisivi italiani e stranieri sulla guida Tv Zam. Redattore dei palinsesti tv e delle news sulla programmazione televisiva d'attualità, politica, sport, spettacolo e cultura.
Questa voce è stata pubblicata in News, Tv. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.