One Direction: una fan sborsa 16mila dollari invano per incontrarli

Una fan dei One Direction ha sborsato la bellezza di 16mila dollari per 6 biglietti vip per incontrarli ma non non è riuscita ad avere neanche lo straccio di un selfie con la sua banda. Ora minaccia una causa contro gli organizzatori dell’evento.

One Direction: una fan sborsa 16mila dollari invano per incontrarli

One Direction: una fan sborsa 16mila dollari invano per incontrarli

Nel periodo in cui Zayn Malik ha abbandonato gli One Direction le luci della ribalta sembrano essere sempre accese sulla sua band (oramai copiatissimi, anche da Selena Gomez), costantemente osservati nel corso di ogni più piccolo movimento nelle lore vite. Le news su di loro si sperperano, giungendo a vagonate ogni giorno.

Proprio quest’oggi è stato rivelato che Zayn Malik si sarebbe perdutamente infatuato della collega Lily Allen, alla quale infesterebbe la chat Whatsapp di foto sexy e messaggini sulla stessa onda piccante, e tutta questa iniziativa per cercare di strappare un appuntamento alla cantante britannica.
Per quel che concerne prettamente gli One Direction, d’altro canto i ragazzi stanno cavalcando sempre più l’onda del successo, rispondendo come si deve a tutti coloro che li davano per finiti a seguito dell’abbandono di Malik che, d’altro canto, risultati alla mano, sembra aver fornito nuova linfa vitale alla band che nell’ultimo anno sembrava essere un po’ sotto di tono ma ora in netta ascesa.




Malgrado il momento felice però, anche gli One Direction hanno i loro bei problemi che, stavolta, si presentano proprio dalle fan; negli ultimissimi minuti difatti Sugarscape ha riferito una new veramente scioccante che sta facendo dibattere i social network sul web e le directioner. Sembra difatti che una giovane abbia comprato 6 biglietti vip per il Rose Bowl versando la “modica” cifra di sedici mila dollari, solo per assistere dal vivo e avere l’opportunità di conoscere la sua band del cuore.

I soldi spesi però non l’hanno accontenta, infatti si ritrovata col borsellino svuotato e neanche uno straccio di selfie assieme a Harry Styles e band.
Solo poche ore del concerto, difatti, la giovane fan avrebbe ricevuto una telegrafica email dove le comunicavano che non avrebbe potuto incontrare la banda di persona per non ben articolate specificate ragioni di sicurezza. E come se non bastasse, il rimborso del ticket acquistato dalla giovane non sarebbe stato rimborsato se non in maniera parziale.

Una disillusione brutale per la giovane directioner che ha preso la decisione di fare causa, non tanto alla sua amata band, quanto agli scapestrati organizzatori del concerto sul web, visto che l’acquisto online si è svelato poi una raggiro bello e buono.
Nonostante gli One Direction non abbiano nessuna colpa dell’accaduto è probabile che la band troverà la maniera di farsi perdonare e di ridipingere un sorriso sul viso della sfortunata groupie.

Gli One Direction hanno suonato il loro ultimo concerto nel Nord America lo scorso sabato 12 settembre, alle porte di Boston e hanno annunciato che per lungo tempo, questo sarà il loro ultimo concerto in USA.

L'autore: 

Si occupa dell'informazione relativa ai programmi televisivi italiani e stranieri sulla guida Tv Zam. Redattore dei palinsesti tv e delle news sulla programmazione televisiva d'attualità, politica, sport, spettacolo e cultura.

Informazioni su mr.blue

Si occupa dell'informazione relativa ai programmi televisivi italiani e stranieri sulla guida Tv Zam. Redattore dei palinsesti tv e delle news sulla programmazione televisiva d'attualità, politica, sport, spettacolo e cultura.
Questa voce è stata pubblicata in Gossip, Musica, News. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.