Ciera, la 19enne con il 70% del ricoperto di nei, sfida il bullismo

Ciera Swaringen è una ragazza del Nord Carolina che ha il 70% del corpo ricoperto di nei. Sfida il bullismo pubblicando una sua foto in bikini su Instagram.

Ciera, la 19enne con il 70% del ricoperto di nei, sfida il bullismo

Ciera, la 19enne con il 70% del ricoperto di nei, sfida il bullismo

Il quotidiano Mirror racconta che i bulli, per colpa della patologia che le ricopre di nei la pelle, la chiamano “cane chiazzato“.
Da oppressa dai bulli ad alfiere della lotta contro i pregiudizi. Stiamo parlando di Ciera Swaringen, di Rockwell, nel Nord Carolina, una ragazza di diciannove anni che, per una patologia congenita, ha la pelle completamente coperta da nei. A seguito di un lungo processo di auto-accettazione, difatti, Ciera è ora orgogliosa del proprio aspetto e le fotografie la dipingono sui social network con un sorriso .




I nei provengono da una patologia pigmentata del nevo melanocitico congenito gigante, che potrebbe aggravarsi in una evoluzione di tipo maligno.

Per contestare agli ingiurie, Ciera ha postato una foto in bikini su Facebook dove rivela sorridendo il proprio corpo. I più spietati sono tipicamente i coetanei maschi: “Sono i primi a commentare quando giungo alla loro vista – racconta Ciera – mi dicono: Lavati che sembri sporca!“.
Sicuramente la vita quotidiana di Ciera non è semplice come quella di molti altri giovani della sua età.

Ciera Swaringen, di Rockwell

Ciera Swaringen, di Rockwell

Però la sua reazione è ammirevole. Altre persone si sarebbero abbandonate agli improperi, abbattute e giù di morale per le malignità, ma di sicuro non Ciera Swaringen.
Al giorno d’oggi, impiega le proprie energie come commessa in un negozio di calzature, ride spesso, ha molti amici, adora la sua famiglia e non ha permesso che il suo aspetto “differente” fosse un confine nella vita giornaliera. Non bisogna provare vergogna di una debolezza del proprio fisico, di non possedere una muscolatura etc. Però, allo stesso tempo, bisogna porre rimedio al bullismo sottolineando la loro viltà.

Ciera Swaringen

Ciera Swaringen

La giovane ringrazia i suoi genitori per l’attitudine che dimostra estremamente positiva. Infatti i suoi genitori, le hanno spiegato fin da piccola, dal primo giorno di scuola che i suoi nei erano baci degli angeli.

Ciera Swaringen in bikini

Ciera Swaringen in bikini

L'autore: 

Si occupa dell'informazione relativa ai programmi televisivi italiani e stranieri sulla guida Tv Zam. Redattore dei palinsesti tv e delle news sulla programmazione televisiva d'attualità, politica, sport, spettacolo e cultura.

Informazioni su mr.blue

Si occupa dell'informazione relativa ai programmi televisivi italiani e stranieri sulla guida Tv Zam. Redattore dei palinsesti tv e delle news sulla programmazione televisiva d'attualità, politica, sport, spettacolo e cultura.
Questa voce è stata pubblicata in Attualità, News, Salute, Spettacolo. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.