Battuta all’asta la pistola di Elvis Presley per 96mila Dollari

Ricorre oggi l’anniversario della morte della leggende del Rock Elvis Presley, morto il 16 agosto 1977. Per la ricorrenza è stata venduta all’asta una delle sue pistole per 96mila dollari.

La pistola di Elvis Presley venduta all'asta

La pistola di Elvis Presley


Sono passati 38 anni da quando morì il mitico Elvis Presley. Malgrado le molteplici leggende che vorrebbero il re del rock ancora in vita nascosto in qualche ripostiglio del globo, lontano da occhi indiscreti, il suo certificato di decesso, di quello che è considerato la più eccelsa leggenda del XX secolo, riporta la data del sedici agosto 1977.

Lo stesso Paul McCartney ammise che senza Elvis Presley non ci sarebbero stati i Beatles, tanta era l’importanza che rivestì la sua leggenda nel mondo della musica americana e mondiale. Dopotutto Elvis è stato l’unico a vendere più di un miliardo di dischi in tutto il mondo.
E in un’America sempre più interventista e guerrigliera in tutti i Paesi del mondo dove fa sentire la propria presenza, non possiamo dimenticare che Elvis venne chiamato alle armi proprio all’apice della sua carriera.




Una giornata di tristezza per un’infinità di fan del Re’. Il giovanotto statunitense che aveva stravolto i canoni musicali degli anni ’60 con la sua voce profonda e i suoi ritmi sexy e quella meravigliosa presenza sul palo che, posteriormente, nessuno era stato capace di imitare in nessun modo. Aveva solo quarantadue anni quando scomparve e come sempre, la celebrazione del suo anniversario è sempre molto sentita dai seguitori in tutto il mondo dell’ineguagliabile Elvis, che si riuniscono presso la sua tenuta di Graceland per omaggiare un esempio destinato a non scomparire mai.

Sono stati quindi organizzati 7 giorni di celebrazioni in onore di Elvis Presley che raggiunge l’apice la sera del sedici agosto, in una favolosa veglia a luce di candele. Anche nel 2015, le celebrazioni comprendono un’asta di più di 160 oggetti che appartenevano al The King of rock.
Tra i cimeli battuti all’asta, con presente l’ex sposa Priscilla, anelli, collane, t-shirts, e cappotti.
Inoltre, una delle armi personali di Elvis è stata battuta per ben 96mila$. Nel frattempo, da non molti giorni è presente all’asta un francobollo postale del tutto nuovo emesso dalla posta americana e consacrato proprio a Elvis Presley: dove the King of rock è raffigurato da ragazzo, in bianco e nero, in prossimità della sua firma in oro.

L'autore: 

Si occupa dell'informazione relativa ai programmi televisivi italiani e stranieri sulla guida Tv Zam. Redattore dei palinsesti tv e delle news sulla programmazione televisiva d'attualità, politica, sport, spettacolo e cultura.

Informazioni su mr.blue

Si occupa dell'informazione relativa ai programmi televisivi italiani e stranieri sulla guida Tv Zam. Redattore dei palinsesti tv e delle news sulla programmazione televisiva d'attualità, politica, sport, spettacolo e cultura.
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.