Champions league: Atletico Madrid – Barcellona

Atletico Madrid - Barcellona

Atletico Madrid – Barcellona

In questa partita valida per l’accesso alle semi finali di Champions League, l’Atletico Madrid sfida in casa, al Vicente Calderón, il Barcellona di Gerardo Martino.
All’andata è finita 1-1: reti di Diego e Neymar.

La partita va in onda su Rete 4, a partire dalle 20:30.
Telecronaca : Sandro Piccinini , Sebino Nela Bordocampo : Francesca Benvenuti e Giuseppe Ferrario

L’Atletico Madrid di Diego Simeone ha mostrato fin qui grande fisicità ed aggressività ed è contento della scelta dell’arbitro: l’inglese Howard Webb.
I colchoneros, primi nella Liga con 1 punto di vantaggio sui catalani, possono sfruttare il vantaggio derivante dall’1-1 rimediato al Camp Nou.

Il Barcellona arriva in gran forma dopo la vittoria del classico contro il Real Madrid, anche se nei 4 precedenti stagionali tra le due formazioni sono arrivati 4 pareggi e Messi non segna da 5 gare contro la squadra allenata da Diego Simeone.

Inoltre, Gerardo Martino non avrà a disposizione due pedine fondamentali del calibro di Victor Valdes e Piqué. Per questa ragione, il tecnico argentino ha voluto convocare il veterano Puyol, ancora infortunato.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

ATLETICO MADRID (4-4-2): Courtois; Juanfran, Miranda, Godin, Felipe Luis; Arda Turan, Gabi, Mario Suarez, Koke; Raul Garcia, Diego Costa. A disp. Aranzubia, Alderweireld, Tiago, Sosa, Rodriguez, Diego, Villa. All. Simeone
Squalificati: nessuno. Diffidati: Insua, Gabi, Juanfran
Indisponibili: Manquillo

BARCELLONA (4-3-3): Pinto; Dani Alves, Bartra, Mascherano, Jordi Alba; Xavi, Busquets, Iniesta; Neymar, Messi, Fabregas. A disp. Oier, Montoya, Adriano, Song, Sergi Roberto, Pedro, Sanchez. All. Martino

Informazioni su mr.blue

Si occupa dell'informazione relativa ai programmi televisivi italiani e stranieri sulla guida Tv Zam. Redattore dei palinsesti tv e delle news sulla programmazione televisiva d'attualità, politica, sport, spettacolo e cultura.
Questa voce è stata pubblicata in News, Sport, Tv. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.