Stasera in tv Mercoledì 26 marzo 2014

Ai weiwei never sorry

Ai weiwei never sorry

In seconda serata, su LaEffe, alle 22:25, il :docu: dedicato all’artista cinese WeiWei: Ai weiwei never sorry.
Alla giovane Alison Klayman è andato l’onore di poter avvicinare uno dei personaggi più emblematici e discussi del mondo dell’arte contemporanea, Ai Weiwei. Simbolo del dissenso nei confronti del governo cinese, Ai Weiwei è sfuggito per anni alle grinfie della polizia di Pechino in virtù della sua visibilità internazionale e dell’affermazione che si è conquistato grazie a mega-installazioni impresse nell’immaginario

Su Rai 2, a The Voice of Italy si presenta alle audizioni cieche un’inattesa Alessandra Drusian, l’ex componente del duo dei Jalisse che vinse l’edizione 1997 del Festival di Sanremo con il brano “Fiumi di parole” per poi non avere il successo sperato.
Cerca ora un rilancio a The Voice of Italy.

A Chi l’ha visto, su Rai Tre, ci sarà una testimonianza in favore di Giuseppe Uva.

Su La7, gli ospiti delle invasioni barbariche saranno il Ministro del Lavoro Giuliano Poletti, Giovanni Floris, Al Bano Carrisi, Livia di Hotel 6 Stelle e Veronica Pivetti.

Su Rai 4, il :film: :docu: The Square, Vincitore del Premio del Pubblico al Sundance Film Festival e al Festival Internazionale di Toronto 2013 e in corsa per la candidatura all’Oscar 2014 come miglior documentario, The Square racconta le rivolte egiziane di Piazza Tahrir attraverso lo sguardo e le storie delle persone comuni che hanno partecipato alle manifestazioni per la destituzione di Mubarak

Informazioni su mr.blue

Si occupa dell'informazione relativa ai programmi televisivi italiani e stranieri sulla guida Tv Zam. Redattore dei palinsesti tv e delle news sulla programmazione televisiva d'attualità, politica, sport, spettacolo e cultura.
Questa voce è stata pubblicata in News, Tv. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.