Torna il “Grande Fratello” con una 13° edizione rinnovata

Il grande fratello

Il grande fratello

La prima edizione del Grande Fratello era andata in onda in Italia nel 2001, dopo il successo che il format di origine olandese aveva avuto nel suo stesso Paese nel 1999.
Sono state molte le edizioni, molti i protagonisti, alcuni rimasti nel limbo del mondo dello spettacolo, altri scalando  una vera e propria carriera, come per esempio Pietro Taricone, attore in diversi film per la televisione e per il cinema, poi morto in un incidente paracadutistico. E ancora Luca Argentero, ormai a tutti gli effetti attore riconosciuto dal mondo del cinema.

La formula però, dopo molti anni, aveva anche un po’ stancato, ed ecco che l’ultima edizione, quella del 2011/12, raccoglie uno share basso, arranca nella programmazione televisiva.

Quest’anno, nella tredicesima edizione, sempre su canale 5, vedremo un Grande Fratello rinnovato. Alessia Marcuzzi, ospite a Verissimo lo scorso sabato, ha dichiarato alla Toffanin alcuni importanti dettagli. Il programma tornerà alla durata iniziale, circa tre mesi, e soprattutto vedrà protagonisti ragazzi umili, che vogliano davvero vivere questa esperienza con motivazione. Da indiscrezioni sembrerebbe che sarebbe stata invitata a partecipare una docente universitaria della Bocconi, che non ha ancora confermato la sua presenza.

L’inizio del programma,previsto per Gennaio 2014, risponderà alle aspettative dei telespettatori?

Informazioni su Ornella Muscolino

Ornella Muscolino è nata a Taormina nel 1988 e fin da bambina ha coltivato la passione per l’arte in genere e per la radiofonia. Si è laureata a Messina nel Novembre 2013, dove ha frequentato il corso in Scienze e tecniche delle arti figurative, della musica e dello spettacolo, per poi proseguire la carriera universitaria seguendo e laureandosi nel Luglio 2013 allo IULM di Milano, corso di laurea in Televisione, cinema e new media. Conosce e ama la televisione in ogni suo aspetto.
Questa voce è stata pubblicata in News, Spettacolo, Tv. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.