Porta a porta di martedì 23. Governo subito!

Porta a Porta

Porta a Porta

Dopo aver ottenuto, ieri sera, il 23,29% di share, Porta a Porta sembra piacere a oltre 2 milioni di italiani nella programmazione televisiva di seconda serata.
La puntata di questa sera, dal titolo “Governo subito“, si occuperà delle consultazioni del Capo dello stato Napolitano per la formazione del nuovo governo.
Una giornata convulsa, nella quale si sperava che Napolitano potesse già avere il nome per la guida del nuovo governo in serata. Purtroppo dovremmo aspettare domani e i nomi più gettonati sono quelli di Giuliano Amato ed Enrico Letta.
Durante tutto il giorno si era sentito un tam tam, promosso dai giovani Turchi e ovviamente dai Renziani per la candidatura del sindaco di Firenze Matteo Renzi. L’ipotesi è andata scemando durante il giorno con il Quirinale che cerca una caratura internazionale e un alto profilo istituzionale.
Secondo varie indiscrezioni, Silvio Berlusconi avrebbe detto no sia a Renzi che a Letta. E’ quindi molto probabile che Berlusconi spinga per Amato.
L’ipotesi Giuliano Amato sembra essere molto apprezzata anche da Napolitano che lo avrebbe voluto sulla sua poltrona prima di essere costretto a tornare al Quirinale per il mandato bis a causa dell’inettitudine, ormai lapalissiana, delle forze parlamentari.
Il Carroccio della Lega, ha confermato di rimanere all’opposizione, rifiutando il nome di Amato al governo.
I portavoce del M5S Roberta Lombardi e Vito Crimi, affermano di essere loro l’unica opposizione di governo.
I Fratelli d’Italia d’Ignazio la Russa, sarebbero contenti per un rinnovamento giovane con la candidatura di Renzi.

Informazioni su Danilo Agosto

L'Ingegner Danilo Agosto è un esperto consulente informatico con un'endemica passione per lo sport.
Questa voce è stata pubblicata in Politica. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.