Garganelli tiepidi con punte d’asparago e patata gialla

garganelli

garganelli

Questo giovedì, la prova del cuoco, propone i Garganelli tiepidi con punte d’asparago e patata gialla

Ingredienti per 6 persone:

500 gr di garganelli freschi
2 mazzi di asparago violetto
3 patate pasta gialla medie
olio d’oliva extra vergine del Garda
grana grattugiato
maggiorana fresca
2 foglie di alloro
sale e pepe nero

Preparazione:

Lavare le patate e lessarle in acqua profumata con una foglia di alloro. Nettare e mondare gli asparagi, lessarli in una capiente casseruola con abbondante acqua bollente profumata con una foglia d’alloro ed un filo d’olio, dopo circa 11 minuti scolarli e lasciarli raffreddare disponendoli su di un vassoio. Quindi tagliarli a tocchetti.
Pelare le patate e passarle allo schiacciapatate, cuocere i garganelli nella stessa acqua degli asparagi con l’aggiunta del giusto quantitativo di sale grosso.
In una capiente bastardella amalgamare la purea di patata, gli asparagi tagliuzzati, olio d’oliva, qualche scaglia di parmigiano e regolare di sapidità, unire 2 mestoli di acqua di cottura della pasta ed unire i garganelli, amalgamare bene il tutto e servire con una spolverata di foglie di maggiorana tritata.

Questa voce è stata pubblicata in Cucina. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.